fbpx
skip to Main Content

Corso BLS per Sanitari

Corso operatore BLS HCP®-AHA RCP AED

BLS Sanitario: Il BLS è fondamentale per salvare vite dopo l’arresto cardiaco. Il corso di BLS dell’AHA è stato aggiornato per riflettere le nuove scoperte scientifiche nell’Aggiornamento delle linee guida 2015 dell’American Heart Association per RCP e trattamento delle emergenze cardiovascolari.

Corso BLS per Laici

Corso operatore BLS: Heartsaver® RCP AED

Il corso è basato su video e guidato da istruttore che insegna l’RCP, l’uso dell’AED e la risoluzione del soffocamento per adulti. Permette agli studenti di imitare competenze accurate eseguite nel video mentre gli istruttori forniscono un feedback e guidano gli studenti nell’apprendimento delle competenze.

Corso Assistente Bagnanti

Corso Assistente Bagnanti

Il brevetto abilita al servizio di sorveglianza balneare in mare e piscina, è inoltre valido ai fini dell’arruolamento nelle forze armate ove riconosciuto e per il riconoscimento di crediti formativi scolastici.

Corso Operatore ACLS

Corso Operatore ACLS

Attraverso istruzioni pratiche e casi simulati, gli studenti di questo corso avanzato miglioreranno le loro competenze nel riconoscimento e intervento in casi di arresto cardiopolmonare, nelle condizioni dell’immediato post-arresto cardiaco, aritmia acuta, stroke e sindromi coronariche acute.

Corso PALS

Corso PALS

Corso rivolto agli operatori sanitari che rispondono alle emergenze che riguardano lattanti e bambini. Tra i quali è compreso il personale dedicato alla risposta all’emergenze, alla medicina d’urgenza e alle unità di terapia intensiva.

Corso ECG & Pharmacology

Corso ECG & PHARMACOLOGY

Il corso nominato ECG & PHARMACOLOGY è concentrato per aumentare le capacità di lettura e comprensione dell’elettrocardiogramma (ECG) fornendo anche le conoscenze di farmacologia necessarie per poter intervenire in casi di emergenza cardiovascolare.

CORSI IN PROGRAMMAZIONE

< 2019 >
Maggio 19 - Maggio 25
  • 19
    19.Maggio.Domenica
    Nessun evento
  • 20
    20.Maggio.Lunedi
    Nessun evento
  • 21
    21.Maggio.Martedì

    Corso Basic Trauma & Massive Bleeding Management - 30 Crediti ECM

    Tutto il giorno
    2019.05.21

    Corso Basic Trauma & Massive Bleeding Management


    Clicca qui per iscriverti al corso


     

    Prima stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     Valutazione trauma
    Attività pratica (divisa in 3 identiche stazioni)
     Valutazione trauma (vittima, valutatore e facilitatore a rotazione continua)

    Seconda stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
    Posizionamento del collare cervicale:
     paziente seduto: presa laterale
     paziente seduto: presa posteriore
     paziente seduto: presa frontale
     paziente supino: posizionamento con stabilizzazione del capo attraverso le
    ginocchia
    Attività pratica (divisa in 3 identiche stazioni)
     Posizionare il collare con paziente seduto e sdraiato

    Terza stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     Spinale
     Materasso e steccobende a depressione
     Cucchiaio
    Attività pratica (divisa in tre differenti stazioni)
     Spinale + ragno + fermacapo
     Materasso e steccobende a depressione
     Cucchiaio + cinghie

    Quarta stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     KED
     SAM pelvica
     Oregon
    Attività pratica (divisa in tre differenti stazioni)
     KED
     SAM pelvica
     Oregon
    Commenti finale
    Test scritto
    Chiusura del corso

    Certificazioni rilasciate:

    – Basic Trauma AREMT;
    – Massive Bleeding Management.

  • 22
    22.Maggio.Mercoledì

    Corso Basic Trauma & Massive Bleeding Management - 30 Crediti ECM

    Tutto il giorno
    2019.05.22

    Corso Basic Trauma & Massive Bleeding Management


    Clicca qui per iscriverti al corso


     

    Prima stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     Valutazione trauma
    Attività pratica (divisa in 3 identiche stazioni)
     Valutazione trauma (vittima, valutatore e facilitatore a rotazione continua)

    Seconda stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
    Posizionamento del collare cervicale:
     paziente seduto: presa laterale
     paziente seduto: presa posteriore
     paziente seduto: presa frontale
     paziente supino: posizionamento con stabilizzazione del capo attraverso le
    ginocchia
    Attività pratica (divisa in 3 identiche stazioni)
     Posizionare il collare con paziente seduto e sdraiato

    Terza stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     Spinale
     Materasso e steccobende a depressione
     Cucchiaio
    Attività pratica (divisa in tre differenti stazioni)
     Spinale + ragno + fermacapo
     Materasso e steccobende a depressione
     Cucchiaio + cinghie

    Quarta stazione
    Dimostrazione stazioni pratiche da parte dell’Istruttore
     KED
     SAM pelvica
     Oregon
    Attività pratica (divisa in tre differenti stazioni)
     KED
     SAM pelvica
     Oregon
    Commenti finale
    Test scritto
    Chiusura del corso

    Certificazioni rilasciate:

    – Basic Trauma AREMT;
    – Massive Bleeding Management.

  • 23
    23.Maggio.Giovedi
    Nessun evento
  • 24
    24.Maggio.Venerdì

    Rescue Board - F.I.S.A.

    Tutto il giorno
    2019.05.24

    No additional detail for this event.

  • 25
    25.Maggio.Sabato

    Corso PALS American Heart Association - PALERMO

    Tutto il giorno
    2019.05.25-2019.05.26

    Programma

    Prima giornata

    08.30-08.40 Registrazione, accoglimento partecipanti

    08.40-08.50 Presentazione docenti-allievi, programma della giornata

    08.50-09.00 “PALS Course Overview”: gli obiettivi del Corso PALS (DVD Lesson Maps)

    09.00-09.25 “Overview of PALS Science” : le basi scientifiche del PALS. Le linee guida 2015.

    (DVD + update)

    09.25-10.30 BLS Pediatrico e AED: il nuovo bls pediatrico . da ABC a CAB

    “Practice while watching”con rapporto manichino:allievi di 1:3 e esercitazione con

    Video nel lattante e bambino cin verifica pratica finale

    10.30-10.45 Tecniche di gestione di base e avanzate delle vie aeree nel bambino

    10.45-10.55 Accessi vascolari e intraossei nel bambino

    10.55-11.10 BREAK

    11.10-12.40 Divisione degli allievi in 3 gruppi (rapporto max studenti:istruttore di 6:1) e rotazione ogni 30’ sulle seguenti Stazioni Pratiche:

    Gruppo A: Alterazioni del ritmo, riconoscimento delle aritmie e terapia elettrica

    Gruppo B: Gestione di base e avanzata delle vie aeree

    Gruppo C: Accesso Intra-osseo

    12.40-13.15 Il concetto di “Team” nell’emergenza pediatrica: DVD interattivo e discussione plenaria

    13.15-14.15 PAUSA PRANZO

    14.15-14.40 “Overview of Pediatric Assessment

    Il metodo AHA di valutazione pediatrica: generale, primaria, secondaria, terziaria

    Video e discussione plenaria interattiva

    14.40-15.10 “Core Case Simulations”.

    Casi pratici di emergenze respiratorie e cardiache: discussione plenaria interattiva con applicazione del metodo AHA di valutazione del bambino in emergenza in diversi casi reali con l’ausilio di video

    15.10-17.20 Divisione degli allievi in 3 gruppi (rapporto max studenti:istruttore 6:1) e rotazione ogni 40’ sulle seguenti stazioni pratiche:

    Gruppo A: Casi Cardiaci 1 e 2

    Gruppo B: Casi Cardiaci 3 e 4

    Gruppo C: Casi Respiratori 1 e 2

    16.30-16.40 Break

    17.20-17.50 Gruppi A, B e C: Casi Respiratori 3 e 4 (Tutte e 3 le stazioni)

    17.50-18.00 Question Time e conclusione della giornata

    Seconda Giornata

    08.30-08.40 Registrazione partecipanti

    08.40-09.10 Lo shock: discussione plenaria interattiva con applicazione del metodo AHA di valutazione del bambino in diversi scenari di shock con l’ausilio di video

    09.10-10.10 Divisione degli allievi in 3 gruppi:

    Gruppo A: Caso di Shock n.1

    Gruppo B: Caso di shock n. 2

    Gruppo C: Caso di Shock n. 3

    10.10-10.30 Gruppo A,B e C : Caso di shock n. 4 (Tutte e 3 le stazioni)

    10.30-10.45 BREAK

    10.45-13.0 Divisione degli allievi in 3 gruppi e rotazione ogni 45 minuti:

    Gruppo A: Casi Respiratori assortiti

    Gruppo B: Casi Cardiaci assortiti

    Gruppo C: Casi di Shock assortiti

    !3.00-14.00 PAUSA PRANZO

    14.00-15.00 Gruppi A,B e C: “Putting all together”: Scenari simulati su casi assortiti

    15.00-15.45 Test scritto finale: domande a scelta multipla

    15.45-17.00 “Core Case Testing”: Prova Pratica Finale

    Gestione come “Team Leader“ in 2 scenari simulati:

    Scenario 1: Arresto cardiaco / Alterazione del ritmo

    Scenario 2: Emergenze Respiratorie / Shock

    17.00-17.30 Eventuale recupero

    Conclusione del Corso

    Consegna Attestati

Back To Top
error: