UREPA - Centro di Formazione Medica
Non perderti nulla. Seguici.
CENTRO DI FORMAZIONE MEDICA AUTORIZZATO AMERICAN HEART ASSOCIATION
SUPPORTO WHATSAPP +39 3930125426
SEGUICI
Top

Corso per operatore ACLS: di cosa si tratta esattamente?

Il corso per operatore ACLS è uno dei più richiesti dalle persone che si rivolgono ad U.R.E.P.A. In questo articolo andremo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta, in cosa consiste e quali sono le nostre proposte a riguardo.

I dettagli da conoscere

ACLS è l’acronimo di Advanced Cardiovascular Life Support, ovvero Supporto Vitale Cardiovascolare Avanzato. Pertanto, quando si parla di corso per operatore ACLS ci si riferisce ad una tipologia di formazione in aula destinata agli operatori sanitari che operano in ambito ospedaliero ed extra-ospedaliero. È il percorso formativo adatto a coloro che andranno ad occuparsi di emergenze cardiovascolari e della gestione di arresti cardio-polmonari.

Si tratta quindi di un programma pensato appositamente per fornitori di servizi sanitari che possiedono già le competenze BLS (Supporto Vitale Basico). In questa tipologia di corso verrà posta un’attenzione particolare sulla CPR (Rianimazione Cardio-Polmonare) come garantisce l’American Heart Association (AHA), ad oggi il principale fornitore di certificazioni ACLS. Lo scopo del corso per operatore ACLS è far acquisire conoscenze e tecniche indispensabili per la gestione di emergenze cardiache, pre-cardiache, respiratorie e di natura ischemica.

I destinatari e il contenuto del corso per operatore ACLS

Il corso ACLS si rivolge a professionisti in tema di medicina d’urgenza ed emergenza così come a medici, infermieri, operatori di terapie intensive e critiche. Si rivolge però anche a tutto il personale non medico che necessita della certificazione ACLS.

In ogni caso i partecipanti vengono guidati da istruttori competenti. Questi ultimi, nel corso delle varie lezioni, si impegneranno per fare in modo che gli allievi possano arrivare ad avere una notevole padronanza delle tecniche insegnate. Il corso per operatore ACLS prevede l’uso di procedure pratiche ed incentrate su dimostrazioni e simulazioni basate su casi reali. Gli argomenti trattati sono i seguenti:

  • Tecniche di valutazione dell’emergenza in fase iniziale.
  • Esecuzione e messa in pratica delle tecniche BLS con corretto utilizzo del defibrillatore,
  • Lettura ECG.
  • Gestione dell’arresto respiratorio e cardiaco (FV/TV con RCP e DAE), delle bradiaritmie e delle tachiaritmie.
  • Riconoscimento e trattamento di stroke ischemici acuti, embolie e trombosi polmonari.

I percorsi formativi prevedono una valutazione continua dell’attività rianimativa in ciascuna delle sue fasi. Vengono svolti favorendo la creazione di un clima comunicativo efficace all’interno di un team, con dinamiche di elevata prestazione di gruppo e coordinamento dello stesso.

Come ottenere la certificazione

Il corso per operatore ACLS ha una durata che varia dalle 10 alle 12 ore per tutti coloro che stanno perseguendo la certificazione per la prima volta. Per i professionisti che dovranno semplicemente rinnovare la certificazione, la durata sarà di 6 ore.

Al termine delle lezioni, gli studenti che avranno dato prova di aver appreso le tecniche e le competenze attraverso test pratici, un esame scritto e valutazione in CPR, riceveranno l’attestato di completamento del corso. L’attestato avrà una validità di 2 anni.

Esistono diversi corsi ACLS: alcuni sono più complessi e altri più semplificati. Tutto dipende dal destinatario della formazione e dalle sue competenze attuali. In ogni caso, per poter operare come operatore ACLS si dovrà sempre avere la certificazione in corso di validità.

Corso per operatore ACLS: le nostre proposte

U.R.E.P.A. propone un corso per operatori ACLS, concepito per insegnare le competenze salvavita richieste a chi opera in ambiente ospedaliero ed extra-ospedaliero. Il nostro corso di base è valido sia per i membri del team che per i team leader.

Il corso per operatori ACLS tratterà molti argomenti in breve tempo. Pertanto, sarà necessario prepararsi al corso in anticipo. Sarà fondamentale saper riconoscere un arresto respiratorio e cardiaco e saper eseguire le principali manovre di rianimazione. Sarà opportuno inoltre avere competenze nell’ambito del riconoscimento e della gestione precoce delle condizioni peri-arresto, come la tachicardia e la bradicardia sintomatica.

U.R.E.P.A. propone altresì il corso per operatore ACLS OE, ovvero per operatori esperti. Questo percorso formativo è stato progettato per migliorare gli esiti delle emergenze cardiovascolari. Alla fine del corso si riusciranno a gestire sapientemente le diverse situazioni che richiedono la RCP e l’uso dell’AED per adulti. Ci saranno moduli opzionali per il soccorso di bambini e lattanti anche in caso di soffocamento.

Oltre al classico corso per operatore ACLS, U.R.E.P.A. offre la formazione per istruttore. Perciò, viene proposto anche un percorso per chi vuole essere abilitato ad erogare corsi di alta qualità. Non esitate a contattarci per ottenere maggiori informazioni sui nostri corsi!

 

Registrati

Reset password