UREPA - Centro di Formazione Medica
Non perderti nulla. Seguici.
CENTRO DI FORMAZIONE MEDICA
SUPPORTO WHATSAPP +39 3516278066
SEGUICI
Top

«Muore» in spiaggia: nove scariche e il cuore riparte

Le corrette manovre e l’uso del defibrillatore e il cuore riparte, anche quando sembra non ci sia più niente da fare.

I bagnini che intervengono per prestargli i primi soccorsi, l’uso del defibrillatore e l’arrivo degli operatori del 118, che lo hanno accompagnato all’ospedale. Una «catena» dei soccorsi e ben nove scariche elettriche hanno permesso di salvare la vita a un trevigiano di 74 anni che giovedì pomeriggio ha accusato un malore in spiaggia. L’uomo stava trascorrendo qualche giorno di vacanza a Bibione e, mentre giocava a bocce, si è sentito male. Si trovava sull’arenile all’altezza di via Mascagni, al Lido del Sole, quando si è accasciato a terra.

I suoi compagni di bocce sono stati i primi a soccorrerlo e hanno chiamato gli addetti al salvataggio di Bibione Spiaggia che, poco dopo, lo hanno raggiunto di corsa.

L’intervento dei bagnini
Qualche minuto più tardi è arrivato anche il personale del Primo Intervento di Bibione che ha continuato a rianimare il 74enne mentre lo trasportava all’ospedale. Ci sono volute altre sette scariche elettriche per rimettere in moto il cuore del trevigiano che è stato poi ricoverato in terapia intensiva cardiologica a San Donà.

 

 

 

Fonte: Corriere del Veneto

[vcex_feature_box style=”left-image-right-content” heading=”E’ possibile iscriversi al nostro prossimo corso” heading_transform=”uppercase” heading_url=”url:http%3A%2F%2Fwww.urepa.it%2Fcorso-blsd-palermo%2F||” image=”1122″ image_url=”url:http%3A%2F%2Fwww.urepa.it%2Fcorso-blsd-palermo%2F||”]

E’ attiva l’iscrizione per il nostro prossimo corso Blsd e Pblsd.
Clicca qui per scegliere la data disponibile

[/vcex_feature_box]

Registrati

Reset password